A Rendere o Monouso?

La consapevolezza che l'ambiente in cui viviamo sia qualcosa da tutelare, é ben radicata in noi e con piacere condividiamo questo valore con chi ha la nostra sensibilità.

Taluni, purtroppo, non si preoccupano troppo dell'inquinamento ma, soprattutto, dell'impatto ambientale causato da tante trasformazioni, lavorazioni, trasporti e dispersioni nell'ambiente di materiale plastico, dovuto all'inevitabile imperfezione del sistema di riciclo.

Il Boccione vuoto in Policarbonato costa varie volte rispetto a quello di tipo recycle. La scelta del "REUSE" è stata per le aziende che l'hanno adottata, molto più costosa in termini di investimenti iniziali rispetto ad utilizzare il monouso (che si autofinanza ad ogni singola vendita).

L'utilizzo del boccione a Rendere (REUSE) ha permesso di abbassare prossima allo zero, la probabilità che un contenitore non finisca negli appositi raccoglitori per la plastica. E infatti interesse dell'azienda, ritirare questi boccioni evitando che si disperdano, disperdendo contemporaneamente un elevato capitale. Tutta la plastica che non entra nel circuito del riciclo, riduce la percentuale di plastica effettivamente riciclata ed aumentando quindi quella dispersa nell'ambiente con tutte le conseguenze che conosciamo ormai fin troppo bene.

Per i motivi di cui sopra, pur avendo a disposizione sia i boccioni a perdere (Recycle) che quelli a rendere (REUSE) noi consigliamo assolutamente il boccione a rendere, quello che viene restituito e riutilizzato. Fai un favore all’ambiente in cui vivi.

Un po' di storia: Mai trattato da noi, ma esisteva sul sul mercato anche il contenitore in PVC, proposto per tanti anni da talune aziende come il massimo dell'igiene. Questo materiale è stato poi vietato anche in Italia per gli utilizzi a contatto con alimenti in quanto ritenuto cancerogeno. Chiedi per curiosità all'azienda che ti fornisce i boccioni, se ha mai trattato il boccione in PVC. Già dai primi anni '90 infatti, si parlava in nord europa del fatto che questo materiale non fosse indicato, si parlava di gravi rischi per la salute, quale contenitore per alimenti. Fin da subito, la nostra scelta coscienziosa, ci ha portato a non darlo a bere ai nostri amati clienti.

Il nostro buon servizio ci è stato riconosciuto a casa ed al lavoro.

Migliaia di uffici e centinaia di stabilimenti hanno riconosciuto negli anni la nostra serietà ed affidabilità. Le nostre scelte coscienziose ci hanno fatto amare dai nostri clienti. Con un minimo costo annuale, ci si regala una piccola comodità e tanta salute, che tutti dovrebbero concedersi.

Il vero amore per l'ambiente e l'attenzione per il nostro cliente, non vengono mai dopo nulla.